Energia - Fondazione Cogeme Onlus

img01 img01 img02 img03 img03 img03 img03 img03 img03 img03 img03

L’Unione Europea ha adottato il documento “Energia per un mondo che cambia”, impegnandosi a ridurre le proprie emissioni di CO2 del 20% entro il 2020, aumentando nel contempo del 20% il livello di efficienza energetica e del 20% la quota di utilizzo delle fonti di energia rinnovabile sul totale del mix energetico. Questo obiettivo – sintetizzato nello slogan “20-20-20” - deve essere perseguito soprattutto attraverso politiche ed interventi a livello locale: i Comuni hanno infatti la possibilità di agire in modo diretto e mirato su alcuni settori decisivi, quali il comparto edilizio e quello dei trasporti.

La Fondazione Cogeme dal 27 Marzo 2012 è "Covenant Supporter" del Patto dei Sindaci, grazie ad un accordo con la Dirazione generale per l'Energia dell'UE (Partnership agreement between directorate general for Energy of the European Commission and Fondazione Cogeme Onlus), con il compito di diffondere e sostenere gli Enti locali nelle attività previste dal Patto dei Sindaci, nonchè facilitare lo scambio di esperienze circa la sua efficace attuazione.
La Fondazione Cogeme Onlus, in quanto "Supporter" del Patto dei Sindaci, intende farsi portavoce di questa esigenza promuovendo, nell'ambito del percorso, momenti e attività più o meno informali, e meglio specificate nel progetto, per dare, da un lato, un legittimo riconoscimento ai Comuni "virtuosi" che hanno già scelto la strada del Patto dei Sindaci, favorendo così un processo di "contaminazione positiva territoriale" e, dall'altro, non disperdere e, anzi, valorizzare e far circolare il rilevante patrimonio in termini di esperienze e buone pratiche già in calendario nei Comuni.
 

VEDI I NOSTRI PROGETTI